Fiori di Bach e Fiori Australiani

FIORI DI BACH

 

I Fiori di Bach, riconosciuti dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), sono preparati a base di principi vegetali studiati negli anni ’30 dal Dr. Edward Bach. Si tratta di 38 estratti di fiori selvatici che crescono principalemente nelle campagne inglesi. Questi, opportunamente mixati in una soluzione idroalcolica di Acqua di fonte e brandy, possono aiutare a ritrovare equilibrio emotivo e armonia.

Secondo la visione del Dr. Edward Bach, i 38 fiori di Bach sono archetipi che incarnano uno specifico stato d’animo e condizione emozionale, a cui ispirarsi per evocare le proprie innate risorse e capacità di adattamento per riequilibrare la sfera spirituale.

AD OGNUNO IL SUO

I 38 fiori individuati dal Dr. Bach possono essere suddivisi in 7 gruppi:

  • PAURA
  • INCERTEZZA o INSICUREZZA
  • INSUFFICIENTE INTERESSE PER LE CIRCOSTANZE PRESENTI
  • SOLITUDINE
  • ECCESSIVA SENSIBILITA' ALLE INFLUENZE E IDEE
  • SCORAGGIAMENTO E DISPERAZIONE
  • ECCESSIVA PREOCCUPAZIONE PER IL BENESSERE ALTRUI

RESCUE REMEDY - S.O.S.

Per quei momenti della vita in cui siamo sottoposti a uno stress eccessivo, quando dobbiamo affrontare dei problemi più grandi di noi e il tutto accade in modo repentino ci può essere d'aiuto il Rescue Remedy a base di cinque essenze floreali scelte dal Dr.Bach (Star of Bethlehem, Impatiens, Cherry Plum, Clematis, Rock Rose). Si tratta di fiori adeguati per evocare le proprie innate capacit di adattamento quando si desidera uno stato di rilassamento, di calma e di gestione dello stress.

Quando?

  • quando volare diventa uno stress
  • dopo qualunque incidente
  • quando arriva una brutta notizia
  • prima di un esame o di comparire in pubblico
  • prima di una competizione sportiva
  • per la paura del dentista o di sottoporsi a prelievi
  • per le crisi di pianto o paura dei bambini
  • per il nervosismo del giorno delle nozze

QUANDO CONSIGLIAMO L'UTILIZZO

Le erboriste dell'Erboristeria il Bergamotto sono in grado di preparare la giusta miscela di fiori di bach, dopo aver ascoltato il disagio emozionale sofferto dalla persona. 

I fiori di Bach  sono un valido aiuto per riequilibrare la sfera spirituale, risolvendo eventuali disturbi di natura psicosomatica.

Inoltre in erboristeria sono presenti prodotti gi confezionati della GUNA e di CABASSI&GIURATI.

BUSH FLOWER AUSTRALIANI

 

Le Essenze*floreali australiane testimoniamo un’antica tradizione: gli Aborigeni australiani hanno frequentemente utilizzato i Fiori per i disagi emozionali, cosí come avveniva, con le popolazioni locali, nell’antico Egitto, in India, Asia e Sud America. L’uso delle Essenze floreali ha conosciuto una lunga tradizione fino a divenire molto popolare a partire dall’epoca medioevale in Europa. Sia Hildegard Von Bingen (XII sec. d.C.) che Paracelso (XV sec.) lasciarono testimonianza scritta dell’abitudine comune di raccogliere la rugiada dei fiori per affrontare alcuni disagi della sfera emozionale. Questa metodologia fu fatta propria, oltre mezzo secolo fa, dal Dr. Edward Bach.

 

La società moderna esprime esigenze e problematiche che si sono differenziate rispetto al passato. La risposta a queste necessità può essere data dalle Essenze floreali australiane , le cui peculiarità sono state individuate e sviluppate dal Dr. Ian White, ultimo di cinque generazioni di Practitioner australiani.

 

L'uso dei fiori australiani può aiutarvi a superare disagi avvertiti in particolari situazioni: Emozioni acute, Tensione, Tendenza all'eccessivo attaccamento, Incapacità a rimanere focalizzati sull'obiettivo, Ritmi Frenetici, Mancanza di euforiatempo per se stessi, Sentirsi oberati dall'accudimento degli altri, Sensazione di sentirsi prosciugati, Variabilità nelle sfumature emozionali, Incertezza nel cambiamento, Tendenza a scaricare le proprie frustrazioni sul cibo, Rapporto con il proprio corpo, Timidezza, Mancanza di convinzione e vittimismo, Imbarazzo nel mostrarsi, Difficoltà ad accettare i segni dello scorrere del tempo, Tensioni nelle relazioni più intime e sociali, Risentimento, Momentanea perdita di energia, iniziativa ed euforia; Sentirsi spenti.